Mercoledì 05/02/2020 si è svolta la conferenza stampa per presentare il Progetto “Recupero Farmaci Validi (RFV)”

La finalità di tale progetto è quella di riutilizzare i  farmaci che non  servono più ma che potrebbero essere ancora d’aiuto ad altre persone.

Ogni anno vengono gettati migliaia di farmaci non ancora scaduti di cui abbiamo usato solo una parte. Possono essere  una risorsa preziosa per chi, per svariate ragioni non può accedere a tali medicinali.

Per tale ragione il Banco Farmaceutico e la Fondazione Ceci con il patrocinio del Comune di Camerano e con la collaborazione della Farmacia San Giovanni hanno promosso il progetto “Recupero Farmaci Validi (RFV)”.

I farmaci non scaduti ma con  confezioni aperte possono essere conferiti alla farmacia San Giovanni  che provvederà a controllarne l’effettiva integrità e a inviarli alla Fondazione Ceci convenzionata con il Banco Farmaceutico  che provvederanno  alla distribuzione a chi ne  ha effettivamente bisogno.

Di seguito si indicano  i requisiti per donare i farmaci:

  • farmaci non scaduti con almeno 8 mesi di validità residua;
  • farmaci correttamente conservati.

Tutti nel nostro piccolo possiamo contribuire  e sicuramente si farà un opera di bene e si darà una mano  a combattere sprechi e spese inutili.

Siamo sicuri che molti parteciperanno , e per qualsiasi chiarimento la Fondazione Ceci è a Vostra disposizione.